Osservatorio informatizzazione del processo penale

La necessità di verificare l’utilizzo degli strumenti informatici in relazione alle attività difensive, ma anche nell’organizzazione degli stessi Uffici Giudiziari al fine di verificarne l’impatto sul sistema delle garanzie, come pure l’estensione dell’uso della PEC, il monitoraggio degli aspetti giurisprudenziali e dei protocolli presentati presso diverse sedi giudiziarie, sono tutte attività che devono essere svolte dal nuovo Osservatorio. Il passaggio da Commissione ad Osservatorio e dunque ad una maggiore stabilità e capacità di proposta del gruppo di lavoro, si impone per la rilevanza che ha assunto il tema dell’informatizzazione nel processo penale.



Ultima News

24/03/2020

Processo penale telematico e partecipazione a distanza

Il documento di Giunta e Osservatorio sull’informatizzazione del processo penale sul punto.

vai alla notizia...

Emergenza sanitaria 2020





I Provvedimenti nazionali



I Provvedimenti dei Tribunali - I Protocolli

Vademecum

Il presente spazio è ordinato per distretti.

Le singole cartelle contengono provvedimenti e protocolli riguardanti l’utilizzazione degli strumenti telematici per il processo penale (PEC, videoconferenze, ecc.).

Sono resi disponibili sia provvedimenti precedenti l’emergenza Coronavirus, sia quelli prodotti in conseguenza della stessa.

I file sono nominati evidenziando sede, autorità_tipologia, oggetto, data.
Es.: GE_Riesame_Ordine_Depositi_11_03_2020

I file potranno essere inviati alla segretria dell'Unione delle Camere Penali Italiane al seguente indirizzo mail segreteria@camerepenali.it

 






















Link utili


Microsoft Teams, i video tutorial per la partecipazione al processo a distanza in video conferenza, per i casi eccezionalmente previsti nella fase dell’emergenza epidemiologica. Pubblichiamo n. 7 video tutorial sul sistema Microsoft Teams.