20/07/2020
L'Unione piange la scomparsa dell'Avv. Prof. Filippo Sgubbi

I penalisti italiani si uniscono al dolore dell’avvocatura e di tutta la comunità dei giuristi per la scomparsa dell’Avv. Prof. Filippo Sgubbi. Il ricordo della Giunta dell’Unione attraverso le parole del Vice Presidente, Avv. Prof. Nicola Mazzacuva.

Il cordoglio della Giunta dell’Unione per la scomparsa dell’Avv. Prof. Filippo Sgubbi, attraverso le parole del Vice Presidente, Avv. Prof.  Nicola Mazzacuva.

 

Non riesco a dire, carissimo Filippo, che ci hai lasciati perché non lo credo. Continui infatti ad accompagnarci e sarai sempre per tutti il consueto, fondamentale, punto di riferimento con la Tua riflessione, di livello superiore, così attenta a segnalare anche la matrice strettamente politica del diritto penale e delle sue contingenti declinazioni.

Con un’attenzione sempre vigile ai principi costituzionali e convenzionali ed ai diritti fondamentali, costantemente e strenuamente difesi nei cinquant’anni di un’attività che ha rappresentato la migliore sintesi tra Accademia e Foro, onorato quest’ultimo da una professione svolta, anche da socio della Camera Penale di Bologna intitolata al Maestro Franco Bricola, con elevatissimo impegno intellettuale, ricompensato da meritati successi.

Confidiamo, come scrivi nelle ‘Conclusioni’ della Tua ultima fatica compendiata ne ‘Il diritto penale totale’, che «in un futuro non utopico i principi fondamentali del diritto penale liberale, così sacrificati nell’attualità, possano tornare a dispiegare il loro valore di civiltà». Ce lo dici segnalando proprio il nostro Manifesto del diritto penale liberale e del giusto processo e Ti siamo grati - con orgoglio - per questo, tanto significativo, riconoscimento, così come Ti assicuriamo che andremo senz’altro avanti per la strada che, anche e proprio Tu, hai contribuito a tracciare.

Un forte abbraccio Filippo a Te ed ai Tuoi cari, con immensa commozione.

 Nicola Mazzacuva