07/06/2018
L'Unione ricorda l'Avvocato Vittorio Rossi

Ieri 6 giugno è mancato l’Avvocato Vittorio Rossi, fondatore della Camera Penale Carl’Alberto Perroux di Modena. Meno di due settimane fa, nel corso del ventennale della sua camera penale (intitolata al suo maestro) all’Avvocato Rossi ne era stata attribuita la carica di Presidente onorario. 

 

 

L’Avvocato Vittorio Rossi ha amato la Sua toga in modo intransigente e ha fatto in modo che molti altri Avvocati imparassero questo amore e questa passione. Il diritto di difesa era – per lui liberale convinto – inalienabile e non suscettibile di alcuna rinuncia da parte di chi indossava la nostra toga. La deontologia del penalista – di cui tante volte fu chiamato a parlare da altre Camere Penali – era la base, irrinunciabile, di ogni scelta difensiva.

Agli amici della Camera Penale di Modena ed al figlio Umberto va il fraterno abbraccio di tutta l’Unione.